Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza.Sono stati settati i cookie necessari per il funzionamento essenziale del sito.Per maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, leggi la nostra informativa sulla privacy.

pon competenze

pon competenze

LOGO ritoccato 2 U 1

COLECCHI ritoccato 1 U2

fb iis

Premio Scuola Digitale 2019-2020 Fase finale Provinciale (AQ) on line

incontri1L'Aquila 09 maggio 2020
Premio Scuola Digitale - Finale fase provinciale - TERZI CLASSIFICATI
Gli alunni Michele Prudente, Federico Ricci e Mattia Monticelli della V A indirizzo "Servizi per l'enogastronomia e l'ospitaliatà alberghiera" dell’I.I.S."L. da Vinci-O.Colecchi" coordinati dal prof. Mirko Ventulini hanno partecipato alla seconda edizione del premio Scuola Digitale 2019-2020.

Il Premio Scuola Digitale è una iniziativa innovativa del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, che intende promuovere l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane nell’apprendimento e nell’insegnamento digitale, incentivando l’utilizzo delle tecnologie digitali nel curricolo e favorendo l’interscambio delle esperienze nel settore della didattica digitale.

Per il concorso è stata progettata e realizzata una applicazione per cellulari android attraverso la piattaforma "MIT app inventor". Lo scopo dell'applicazione è trattare 3 importanti argomenti legati alla nostra specializzazione: 1) la gastronomia 2) l'impatto ambientale degli alimenti 3) l'internet delle cose in ambito gastronomico.

E' stato possibile coinvolgere più insegnanti di materie diverse: informatica con il prof. Mirko Ventulini per lo sviluppo SW e l'argomento IoT, alimentazione con la prof.ssa Marina De Monte per l'impatto ambientale, e i proff. Iacutone, Tarquini e Acciarri di enogastronomia per le ricette. 

Scarica l'app sul cellulare

Di seguito il video dell'evento

https://youtu.be/Zv-bSfgWfLc

 

premio1

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter